La sterilizzazione dello spazio lavorativo e degli strumenti

La sterilizzazione dello spazio lavorativo e degli strumenti utilizzati in medicina, nonche' negli studi dentistici, e' la procedura chiave per garantire l'igiene. Vale a dire, la sterilizzazione impedisce la trasmissione di agenti patogeni e consente nuovamente l'uso di dispositivi medici.  Il processo di sterilizzazione rimuove tutti i tipi di microrganismi patogeni e per questa procedura oggigiorno vengono utilizzati gli sterilizzatori.

Un tipo di sterilzzatore e' l'autoclave cioe' sterilizzatore a vapore che utilizza il vapore ad alta pressione riscaldato tra i 130 e 160 °C.  Gli strumenti che devono essere sterilizzati vengono posizionati all'interno della camera dell'autoclave, dove vengono esposti al vapore ad alta pressione.

Gli strumenti cosi' trattati sono completamente sterili e pronti per essere utilizzati, e prima di ogni utilizzo successivo, il processo di sterilizzazione viene ripetuto.

Richiedi un preventivo gratuito